Resta con il piede incastrato sotto al bobcat, soccorso con l'elicottero

Ferito un imprenditore di 58 anni mentre svolgeva lavori edili in un'azienda agricola. Accertamenti della Medicina del lavoro

GUASTALLA. Mentre cercava di liberare il bobcat, sul quale stava eseguendo alcuni lavori edili, da materiale rimasto incastrato nella parte inferiore del mezzo è rimasto intrappolato negli ingranaggi con un piede. L’uomo, un imprenditore di 58 anni, è stato subito soccorso dagli operatori del 118 che lo hanno trasportato a bordo dell’elicottero all’ospedale di Reggio Emilia.
 
L’uomo, per fortuna, non è in pericolo di vita. Su richiesta del 118 è intervenuto anche il servizio di Prevenzione sicurezza ambienti di lavoro (Spsal) del dipartimento di Sanità pubblica dell’azienda Usl di Reggio Emilia. L’infortunio sul lavoro è avvenuto, alle 11.30 circa, in un cantiere edile nell’area di un’azienda agricola in via Ville a Guastalla.
 
L’uomo, secondo quanto si apprende dall’Ausl di Reggio, ha riportato un trauma da schiacciamento alla gamba. 
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Boretto. Sono in corso gli accertamenti finalizzati all'esatta ricostruzione dei fatti a cura del personale della medicina lavoro.