Il Covid in tre giorni si porta via Giovanni e la moglie Linda

I coniugi Magnani, morti per Covid a tre giorni di distanza l'uno dall'altra

Castelnovo Monti, entrambi sono morti all’ospedale Magati di Scandiano.  Il cordoglio del sindaco: «Persone perbene e benvolute» 

CASTELNOVO MONTI. Sono morti a distanza di tre giorni l’uno dall’altra. Entrambi erano ricoverati all’ospedale Magati di Scandiano. A portarli via assieme, come uniti hanno vissuto per decine di anni, è stato il Covid. La frazione di Vologno, dove hanno sempre abitato, e Castelnovo Monti sono in lutto per la morte di Giovanni Magnani, morto il 23 aprile a 90 anni appena compiuti, e di Linda Germini, 88 anni, sua moglie, spirata il 26 aprile. Si erano ammalati qualche settimana fa e il quadro clinico è andato via via peggiorando.

I coniugi lasciano due figlie, Laura e Maura, una delle quali è titolare di un negozio di frutta e verdura a Castelnovo Monti ed è spostata con il capo cantoniere del Comune; i generi, Anna Magnani, sorella di Giovanni, i nipoti e i pronipoti. «Erano una famiglia unita e perbene – ricorda il sindaco Enrico Bini –. Magnani e sua moglie sono sempre vissuti a Vologno, erano persone conosciute e benvolute. Esprimo il mio cordoglio alla famiglia». Gente di montagna, i Magnani, lui per tanti anni contadino, lei casalinga, famiglia unita e solida con forti radici nel territorio che non hanno mai lasciato.


Hanno sempre vissuto nella frazione di Vologno, una manciata di case, con la chiesa ristrutturata di recente e con il parroco che una volta l’anno, prima dei blocchi imposti dal Covid, andava a far loro visita per la benedizione di Pasqua.Erano conosciuti, i Magnani, e rispettati. Poi il grande male di questi tempi li ha raggiunti: lui, il capostipite, lei, la mamma, già malata da tempo. Per loro, nonostante gli sforzi dei medici dell’ospedale di Scandiano, non c’è stato nulla da fare. Il Covid ha contagiato anche le figlie. Una di loro non potrà nemmeno partecipare all’ultimo saluto dei genitori. Un’intera famiglia colpita dal dolore e dal lutto.

I funerali di Giovanni Magnani e della moglie Linda Germini, curati dalle onoranze funebri Mammi, si svolgeranno giovedì 29 aprile. La messa sarà celebrata alle 10 nella chiesa parrocchiale di Vologno, poi il corteo funebre si dirigerà al cimitero della frazione, dove avverrà la sepoltura.