Chiude il garage, il basculante lo colpisce in testa e perde i sensi

I carabinieri in via Alfieri 3 dopo l'incidente avvenuto al 31enne

Reggiolo, l'incidente in via Alfieri 3. Trasportato all'ospedale di Guastalla per un brutto trauma un 31enne. Sul posto i carabinieri di Novellara e del paese

REGGIOLO. E' stato trovato a terra, privo di senso e in una pozza sangue. Ed è scattato l'allarme generale. In realtà, il 31 enne, N.M., residente in via Alfieri 3 in paese, poco prima delle 11 di mercoledì 21 aprile, ha preso un brutto colpo in testa, probabilmente richiudendo la porta basculante del garage di casa. Sul posto sono accorsi i carabinieri di Reggiolo e di Novellara allertati dall'anziano che, passando per strada, ha visto il corpo esanime.

I carabinieri di Reggiolo e Novellara in via Alfieri 3

Immediati i soccorsi dell'auto medica e dei volontari inviati dal 118. In un primo tempo è stato chiesto anche l'intervento dell'elisoccorso, partito da Parma che però ha fatto rientro in sede. L'uomo ha ripreso conoscenza dopo poco ma non è riuscito a spiegare cosa gli fosse accaduto. E' stato trasportato all'ospedale di Guastalla dove è stato medicato e tenuto in osservazione.