Reggio Emilia, altri 129 i contagiati dal Covid. Deceduto un 88enne

Fra i nuovi positivi al virus registrasti in provincia quattro sono stati ricoverati in terapia non intensiva

reggio emilia. Sono 129 i nuovi positivi al Coronavirus in provincia di Reggio Emilia. Di questi, 69 dei quali ricondotti a dei focolai noti, 125 sono in isolamento domiciliare (4.108 in totale) e quattro sono stati ricoverati in terapia non intensiva (219 in totale, compresi i malati accolti negli alberghi Covid).

Registrato purtroppo ancora un decesso: un uomo di 88 anni residente in città. Salgono quindi a 1.249 le vittime totali reggiane. Stabili a 31, invece, i posti letto occupati in Rianimazione mentre aumentano a 38.278 i guariti totali nel Reggiano dall’inizio della pandemia: 537 senza più sintomi e 37.741 con doppio tampone negativo.


In Emilia-Romagna invece sono 357.231 casi di positività totali, 1.076 in più rispetto a venerdì, su un totale di 30.416 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi è del 3,5 per cento, con età media di 39,4anni. Trenta i decessi. I casi attivi, cioè i malati effettivi, ieri erano 63.691 (-425 in meno. Fra questi le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o prive di sintomi, sono complessivamente 61.100 (338 in meno), il 95,9 per cento del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 299 (14 in meno) e 2.292 quelli negli altri reparti Covid (73 in meno).