Compra pellet su internet ma è una truffa Due denunce

Rio Saliceto. Grazie a un’inserzione esca, una carta prepagata e una utenza telefonica, due truffatori hanno piazzato annunci per la vendita di sacchetti di pellet da 15 kg l’uno a prezzi concorrenziali. Ci è cascato un 49enne di Rio Saliceto che ha ordinato una cinquantina di sacchi pagando l’anticipo. A quel punto i due sono spariti e la merce non è mai arrivata.

Fatta la denuncia, i carabinieri di Campagnola, hanno identificato un 44enne e una 30enne, entrambi di Pozzuoli, in provincia di Napoli, che sono stati ora denunciati per concorso in truffa.


Il truffato, dopo aver visto l’annuncio e aver preso contatti ha versato 200 euro di anticipo, non vedendosi arrivare la merce ha cercato invano di ricontattare i venditori. Una volta capito di essere caduto nella trappola ha presentato denuncia ai carabinieri di Campagnola che, dopo una serie di riscontri tra la carta prepagata dove erano confluiti i soldi e l’utenza telefonica attraverso la quale correvano le trattative, hanno individuato i due campani. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA