Una raccolta fondi per le cucce della colonia felina in centro a Casalgrande

Iniziativa organizzata dall’associazione “Una casa per un gatto”. «Così gli animali staranno al caldo, nell’igiene e con maggiore decoro»

CASALGRANDE. Gatti liberi, ma non per questo abbandonati. È il caso delle colonie feline, censite ufficialmente sul territorio e detentrici di diritti.

È il caso della colonia felina tra le più storiche del territorio di Casalgrande che si trova in centro, nei pressi del teatro De Andrè.


Ora, l’associazione “Una casa per un gatto” – che con il prezioso lavoro di un gruppo di volontari è un punto di riferimento nel distretto ceramico nella cura e nel sostegno dei gatti – ha avviato una raccolta fondi per cambiare le cucce della colonia. «Si tratta di una colonia censita già da sei anni, che è seguita da un volontario e in cui vivono sette gatti – spiegano dall’associazione –. Ora le casette che fanno loro da rifugio si sono rovinate, a causa di pioggia, neve e sole e per questo abbiamo deciso di sostituirle. Il progetto prevede anche di fare una pavimentazione, in modo che non ci sia più il fango e che ci sia anche decoro, sia per i gatti e naturalmente anche per i cittadini».

Da qui, l’esigenza di trovare i soldi necessari all’opera. L’associazione sta vagliando alcuni preventivi con alcune ditte che possono realizzarle. Per trovare i fondi necessari è stata lanciata una raccolta fondi, a cui tutti possono partecipare con quanto riterranno. Se fatto tutti insieme, il progetto diventa decisamente alla portata e i gatti potranno avere un rifugio migliore. Per donare è possibile utilizzare il conto corrente tramite Iban IT60W05034 66240000000007196.

Tutte le informazioni sono reperibili sulla pagina Facebook dell’associazione “Una casa per un gatto”, telefono 370-351.2449. —


© RIPRODUZIONE RISERVATA