Bibbiano, via ai lavori in centro per la nuova rotonda

L’incrocio tra le vie Venturi, Ariosto e Fratellio Corradini, nel centrodi Bibbiano, con il progetto della nuova rotonda in fase di realizzazione

Sparisce il semaforo. A maggio si interverrà sul parco. Carletti: «L’obiettivo è rendere il paese più bello e sicuro»

BIBBIANO. Sono iniziati ieri mattina i lavori nella centralissima via Venturi (all’intersezione con via Fratelli Corradini e via Ariosto) per realizzare una nuova rotatoria che cambierà il volto del centro del paese. Il semaforo attuale verrà sostituito dalla rotonda,che servirà a rallentare la velocità dei veicoli provenienti da tutte le direzioni. Così facendo, l’incrocio verrà messo in sicurezza. «Con questo cantiere si dà inizio al più ampio progetto di riqualificazione e rigenerazione del centro di Bibbiano – spiega il sindaco Andrea Carletti – con l’obiettivo di renderlo più bello, più attrattivo e più sicuro».

L’incrocio nel centro di Bibbiano in cui ieri mattina sono partiti i lavori per realizzare una rotatoria


La prima fase dell’intervento riguarderà la parziale sostituzione della vecchia conduttura dell’acqua, con una in polietilene. I lavori proseguiranno poi in maggio con l’avvio di un altro cantiere importante per il paese: si tratta dell’intervento nel parco di piazza Repubblica che diventerà più accogliente e funzionale grazie all’installazione di nuovi giochi per bambini e di una fontana, nonché alla realizzazione di aree dedicate, in funzione dell’età dei fruitori. Infine, il parco sarà ancora più illuminato grazie all’utilizzo di lampade a led di nuova generazione che verranno montate a fine lavori. Anche la struttura del chiosco storico in muratura, conosciuta anche come ex chiosco Beggi, di fianco al parco, subirà un intervento di restyling. Verrà mantenuto (fino ad una certa altezza) il vecchio muro perimetrale che si trasformerà in seduta, con la copertura di un pergolato in legno.

L’area sulla quale nascerà la nuova biblioteca di Bibbiano


«In questi giorni – prosegue il sindaco Carletti – stiamo ultimando gli accordi per l’acquisizione dell’area su cui sorgerà la nuova biblioteca. Si tratta di un’area situata nel cuore del paese, di fianco alla scuola secondaria Dante Alighieri e vicino alla scuola dell’infanzia Salvador Allende e al centro diurno. Nelle prossime settimane, inoltre, inizieremo a lavorare al progetto di riqualificazione di piazza della Repubblica e di parte di via Venturi con l’obiettivo, entro l’estate, di avviare un percorso di confronto con cittadini e commercianti. I lavori continueranno passo dopo passo, con costanza e determinazione, con una visione chiara e progetti concreti» .

Intanto da ieri sono iniziati i lavori per la nuova rotatoria, che vede nella prima fase dei lavori la parziale sostituzione dei sottoservizi presenti. Gli interventi in questi giorni porteranno modifiche della viabilità stradale con obblighi e divieti di circolazione elencati nell'ordinanza pubblicata sul sito del Comune. «Siamo consapevoli del disagio che i lavori potranno comportare alla circolazione stradale – conclude il sindaco Carletti – ma siamo certi che il risultato finale sia importante al fine della razionalizzazione e messa in sicurezza dell’ incrocio».