Coronavirus, in provincia di Reggio Emilia quattro morti e 108 nuovi positivi

Due persone sono state ricoverate in terapia intensiva, altre due in altri reparti. A livello regionale si sono registrati 38 decessi e 791 nuovi casi

REGGIO EMILIA. Quattro decessi e 108 nuovi positivi, di cui 61 sintomatici.
Questo l’ultimo bilancio sulla diffusione del Covid nella nostra provincia. A perdere la vita a causa del virus due donne di 74 e 88 anni, e due uomini di 83 anni residenti a Canossa, Castellarano, Reggio e San Polo.

Dei nuovi contagiati, 42 sono riconducibili a focolai già noti mentre per altri 66 (classificati come sporadici) sono in corso gli accertamenti.

Due persone sono state ricoverate in terapia intensiva (dove attualmente si trovano 33 pazienti), altre due sono state ricoverate in ospedale ma in altri reparti. Le restanti 104 persone sono invece in isolamento domiciliare.
Al momento sono in isolamento 4.601 persone in tutto, mentre 292 sono ricoverate in ospedale o negli alberghi Covid.

A livello regionale dall’inizio della pandemia si sono registrati 345.196 casi di positività (di cui solo nella nostra provincia 41.480), 791 in più rispetto al giorno precedente, su un totale di 13.003 tamponi eseguiti.
La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è dunque del 6,1%, dato che – evidenzia la Regione – è però poco indicativo dell’andamento generale visto che nei giorni festivi i tamponi effettuati sono in numero inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, sempre nei festivi, in particolare quelli molecolari vengono disposti soprattutto su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 258 nuovi casi e Modena con 179; poi Reggio Emilia con 108, Cesena con 71, Ravenna con 43, Piacenza con 41, Forlì con 33, Rimini con 22. Seguono le province di Ferrara (16), Parma (14) e infine il circondario imolese (6).

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 367 (uno in più rispetto al giorno precedente), 3.206 quelli negli altri reparti Covid (58 in più). Sul territorio sono così distribuiti: 9 a Piacenza, 32 a Parma, 33 a Reggio, 65 a Modena, 101 a Bologna, 20 a Imola, 41 a Ferrara, 18 a Ravenna, 12 a Forlì, 6 a Cesena e 30 a Rimini.

Le persone complessivamente guarite sono 2.066 in più rispetto all’ultimo bollettino e raggiungono quota 262.117.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 70.890 (1.313 in meno rispetto al giorno precedente). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono 67.317, ovvero il 95% del totale dei casi attivi.

Purtroppo si sono registrati 38 nuovi decessi, compresi i quattro nel reggiano: due a Piacenza, cinque nel parmense, cinque a Modena, cinque a Bologna, cinque nella provincia di Ferrara, sei a Ravenna, cinque in provincia di Forlì-Cesena.
In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 12.189. —