Assalto nella notte al Famila, spariscono gli elettrodomestici

La banda di ladri è riuscita a entrare forzando una porta antipanico laterale

GUALTIERI. Un bottino in elettrodomestici. È quello ottenuto dai ladri che, la notte appena trascorsa, hanno preso di mira il supermercato Famila. L’allarme al 112 è errivato poco prima dell'una di oggi 30 marzo 2020, da parte dell’istituto di vigilanza.
 
In via Matteotti sono intervenuti nell’immediatezza i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Guastalla che hanno curato il sopralluogo di furto all'interno del supermercato. 
 
I militari dell’Arma hanno accertato così che ignoti ladri, previa effrazione di una porta antipanico laterale, si erano introdotti all'interno dei locali che ospitano l'attività commerciale, da dove, stando ai primi controlli in corso di esatto inventario, hanno rubato vari elettrodomestici esposti nelle vetrine. 
 
Nonostante le immediate ricerche avviate nella bassa reggiana i malviventi sono riusciti a fuggire. Ora i carabinieri del nucleo radiomobile con i colleghi della stazione di Gualtieri, competenti per territorio, hanno avviato le indagini per il reato furto aggravato a carico di ignoti.