Compra un computer online a 140 euro ma resta truffato

Brescello, i carabinieri hanno individuato e denunciato un uomo di 38 anni della provincia di Varese

BRESCELLO. Ha pubblicato su marketplace di Facebook un’inserzione per la vendita di un pc Asus a 140 euro attirando l'attenzione di un 41enne reggiano che lo ha comprato  versando subito il dovuto. Ha seguito le indicazioni ricevute dal venditore, versando i soldi con una ricarica su una Poste Pay fornitagli dall' inserzionista. Il 41enne ha poi ricevuto rassicurazioni sulla spedizione di quanto acquistato. Successivamente con il passare dei giorni, non ricevendo il computer,  ha provato a contattare l'inserzionista senza riuscire più a mettersi in contatto con lui.

Ha capito di essere rimasto vittima di una truffa e si è presentato ai carabinieri della stazione di Brescello formalizzando la denuncia. Dopo una serie di riscontri tra il numero telefonico con cui la vittima aveva concluso l'affare e la carta dove erano confluiti i soldi, i carabinieri di Brescello hanno individuato e denunciato per truffa un 38enne della provincia di Varese.