A Pasqua le uova di canili e gattili aiutano gli animali senza padrone

Da Brescello a Montecavolo tutti i rifugi propongono i loro dolci delle feste E per ovviare alle restrizioni c’è anche chi fa consegne a domicilio

REGGIO EMILIA. La Pasqua si avvicina a grandi passi. E nonostante la Zona Rossa, la voglia di uova di cioccolato non viene meno. E allora, i canili e gattili del territorio sono pronti con le loro offerte: acquistandole, si darà una mano ai volontari nella cura dei tanti cani e gatti ospiti.

Nella Bassa, è il gattile di Brescello a proporre le sue uova. Sono disponibili con offerta libera a partire da 7 euro. E per ovviare le restrizioni del periodo, effettuano consegne a domicilio nei territori di Brescello, Boretto, Poviglio, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Viadana, Sabbioneta, ma basta scrivere loro per sapere se si allungano anche in altri Comuni. Per informazioni: 349-727.0580.


Sempre nella Bassa, ci sono le uova del Canile Intercomunale di Novellara. Anche qui, c’è la possibilità di consegna a domicilio. «Ci sono uova al cioccolato fondente e al latte per gli adulti (250 g), e cioccolato al latte per i più piccoli(200 g), tutti con doppia sorpresa: una fatta a mano»spiegano. Prezzi: offerta di 10 euro a uovo grande e 7 euro quelli piccoli. Per prenotarle mandare un messaggio al 333-838.5408.

A Bagnolo, uova solidali anche la canile “Amici di Marta” da 300 grammi con cioccolato al latte o fondente. Per informazioni: Elisa 329-803.6935 e Grazia 333-855.0475. Così come a Centro Soccorso Animali di Arceto, tante uova vi aspettano: per informazioni 0522-980.505. A Reggio Emilia le trovate contattando il Rifugio Rocky di San Bartolomeo (telefono 0522 -576.045) e a Quattro Castella al Dog Village di Montecavolo (info Bruna 339- 5231647). Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA