Covid, altri sette morti in provincia di Reggio Emilia e ancora 189 nuovi contagiati

Aumentano di 4 unità i ricoveri in terapia intensiva. In Emilia Romagna  ieri le vittime sono state 61, 11.137 dall’inizio della pandemia

REGGIO EMILIA. Sono 189 i nuovi casi positivi a Reggio e provincia: 110 sono riconducibili a focolai, 79 classificati come sporadici. Dei nuovi contagiati, 181 sono in isolamento domiciliare, 4 pazienti ricoverati in terapia non intensiva, 4 in terapia intensiva. E vanno purtroppo contate altre sette vittime: si tratta di 2 donne, di 72 e 88 anni, e di 5 uomini, rispettivamente di 74 anni, due di 81, 91 e 94 anni. I morti risiedevano tre a Reggio Emilia, uno a Campagnola, uno a Canossa, uno a Carpineti e uno a Castelnovo Monti.

A livello regionale, i nuovi casi hanno toccato quota 2.822 e l’età media è 41,4 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 760 nuovi casi, seguita da Modena (575). Poi Rimini (338), Cesena (224), Ravenna (216); seguono Reggio Emilia (189), Ferrara (164), Forlì (125), Parma (120), Imola (73) e, infine, Piacenza (38).


Purtroppo, si registrano 61 nuovi decessi compresi i sette reggiani: 1 in provincia di Piacenza, 2 nel Parmense, 8 nel Modenese, 23 nella provincia di Bologna, 9 nella provincia di Ferrara,1 in provincia di Ravenna; 2 nella provincia di Forlì-Cesena; 8 in provincia di Rimini. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in Emilia Romagna regione sono stati 11.137. I ricoverati in terapia intensiva sono 373 (+9 rispetto al giorno precedente), 3.464 quelli negli altri reparti Covid (+145). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 10 a Piacenza (invariato), 21 a Parma (+1 rispetto al giorno precedente), 33 a Reggio Emilia (+4), 78 a Modena (-3), 115 a Bologna (+7), 31 a Imola (-2), 32 a Ferrara (-1), 18 a Ravenna (+1), 5 a Forlì (+1), 7 a Cesena (+1) e 23 a Rimini (invariato). —

© RIPRODUZIONE RISERVATA