Coronavirus, in provincia di Reggio Emilia quattro morti e 266 nuovi contagiati

Sale a 1.120 il numero totali dei decessi nel Reggiano

REGGIO EMILIA. Ancora quattro vittime e 266 nuovi contagiati. Questa la sintesi del bilancio Covid in provincia di Reggio Emilia, aggiornato alle 12 di oggi. A perdere la vita, uccisi dal virus, sono stati quattro uomini di 60, 77, 81 e 89 anni residenti a Brescello, Casalgrande, Quattro Castella e Reggio.

Sale quindi a 1.120 il numero totale dei decessi nel Reggiani dall'inizio della pandemia. Dei nuovi positivi invece, 168 dei quali provocati da dei focolai, nove sono i pazienti ricoverati in terapia non intensiva (303 in totale) e 257 quelli confinati in isolamento domiciliare (6.055 in totale).  Scendono a 25 (uno in meno) i contagiati gravi in Rianimazione.

Salgono anche i guariti totali, arrivati a 29.292: 677 senza più sintomi ma ancora contagiosi e 28.615 con doppio tampone negativo. In Emilia-Romagna, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2.429 nuovi casi di Covid e 44 ulteriori decessi. Salgono così a 285.021 i contagiati da inizio pandemia e a 10.871 i decessi. Ieri sono stati eseguiti 43.575 tamponi con una percentuale di positivi del 5,5%.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,3 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 901 nuovi casi, Modena (414) e Reggio Emilia (266); poi Rimini (168), Parma (146), Cesena (142); quindi Ravenna (93), Piacenza (84), Imola (76) e Forlì (71). Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 983 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 215.754. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 58.396 (+1.402 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 55.045 (+1.297), il 94,2% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 307 (+21 rispetto a ieri), 3.044 quelli negli altri reparti Covid (+84).