Covid, preoccupa Bologna. A Reggio 258 casi, altri 2 morti e 2 ricoveri gravi

REGGIO EMILIA  Volano ancora sopra quota 3mila i contagi giornalieri di coronavirus in Emilia-Romagna, con un terzo che si concentra soltanto nell'area metropolitana di Bologna, zona rossa da giovedì. È quanto emerge dal bollettino odierno della Regione.

A Reggio Emilia i contagi sono 258, i decessi 2 (una donna di 86 e un uomo di 91 anni) e le terapie intensive salgono a 26 (+2).

In Regione sono 3.056 i nuovi casi rispetto a ieri, età media 41 anni, su un totale di 25.888 tamponi fatti. Per quanto riguarda le province il Bolognese conta 1.045 nuove positività (di cui 129 del comprensorio imolese). Seguono Modena (460), Rimini (276), Ravenna (267), Reggio Emilia (258), Parma (206), Cesena (198), Ferrara (184), il circondario di Forlì (117) e la provincia di Piacenza (45).

C'è un balzo anche nei ricoveri, in linea con gli ultimi giorni: in terapia intensiva altri 8 pazienti (per un totale di 283 persone) e altre 60 negli altri reparti Covid (totale di 2.813). Sale il numero delle vittime: altre 31 portano il totale da inizio pandemia a 10.777. I casi attivi sfiorano quota 55mila (sono ad oggi 54.935) ,il 94% è in isolamento domiciliare.