Coronavirus, oltre 300 nuovi contagiati in provincia di Reggio Emilia

Continuano ad allarmare i dati sull'epidemia, quattro i morti reggiani nelle ultime 24 ore

REGGIO EMILIA. Dopo giorni di preoccupazione, torna a sforare quota 300 il numero dei nuovi contagiati Covid in provincia di Reggio Emilia: 309 i casi registrati alle 12 di oggi, fra i quali anche quattro pazienti ricoverati in terapia non intensiva.

Quattro i decessi, due donne di 69 e 89 anni e due uomini di 79 e 90 anni residenti a Castelnovo Monti, Novellara, Reggio e Reggiolo. Sale a 1.096 il numero dei morti complessivi in provincia dall'inizio della pandemia.

Stabili a 16 i posti letto occupati in Rianimazione mentre sono 209 i malati ricoverati nei reparti Covid o accolti negli alberghi individuati dall'Ausl.

Allarmanti anche i dati dell'Emilia-Romagna: 2.610 contagi in più su 24.606 tamponi, con 1.194 asintomatici. L'età media dei nuovi positivi è 41,3 anni. La situazione nelle province vede Bologna con 571 nuovi casi più 184 a Imola, seguita da Modena con 402, poi Reggio Emilia (309). I guariti sono 567 in più, i casi attivi sono 42.678 (+2.021), il 94% in isolamento a casa. Si contano anche 22 nuovi decessi, dai 68 ai 96 anni. Aumentano i pazienti in terapia intensiva, 227 (+13), 2.255 quelli negli altri reparti Covid (+77). Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, che da domani, primo marzo, si estenderà agli over 80.