Coronavirus, in provincia di Reggio Emilia altri 247 contagiati

Nessun decesso in provincia, oltre 2.500 contagiati in più

REGGIO EMILIA. Resta elevato il bilancio della pandemia in provincia di Reggio Emilia, anche se fortunatamente non si sono registrati altri decessi. Sono 247 i nuovi contagiati reggiani, nove dei quali ricoverati in terapia non intensiva. Sedici i posti letto attualmente occupati nelle Rianimazioni Covid, mentre sono 195 i pazienti complessivamente ricoverati o accolti negli alberghi individuati dall’Ausl.

Continuano a crescere i casi attivi di coronavirus in Emilia Romagna e i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 214 (+3 rispetto a ieri), 2.178 quelli negli altri reparti Covid (+87). Dall’inizio dell’epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 258.007 casi di positività, 2.542 in più rispetto a ieri, su un totale di 32.129 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 7,9% (età media 41,8 anni). Trentadue i nuovi decessi, che fanno salire il numero complessivo a 10.521. Questi i principali dati registrati alle 12 di oggi in Regione: più di 376mila le dosi di vaccino somministrate.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 541 nuovi casi, seguita da Modena con 497; poi Ravenna (303), Reggio Emilia (247), Rimini (238). Seguono Cesena (164), Parma (151), Ferrara (125), Piacenza (110). Infine Forlì (84) e Imola (82).

Dei 32 nuovi decessi, 2 ariugiardano Piacenza (2 donne, di 77 e 96 anni); 5 nella provincia di Parma (una donna di 77 anni e 4 uomini, due di 77 e altri due rispettivamente di 68 e 81 anni); 6 nel modenese (tutte donne, di 76, 89, 91, 92, 94 e 95 anni); 10 in provincia di Bologna (5 donne - rispettivamente di 68, 77, 80, 90 e 95 anni - e 5 uomini, di 48, 69, 72, 82 e 85 anni); 1 nell’imolese(un uomo di 59 anni); 4 in provincia di Ravenna (2 donne, di 80 e 82 anni, e due uomini di 78 e 96 anni); 2 in provincia di Forlì-Cesena (2 donne, di 74 e 84anni); due in provincia di Rimini (una donna di 91 anni e un uomo di 90). Nessun decesso nelle provincie di Reggio Emilia e Ferrara.