Piazze deserte e assalti ai supermercati

A sinistra, il 118 davanti all’Omozzoli Parisetti per soccorrere un anziano contagiato (24 marzo); in alto, via Crispi in centro a Reggio deserta a causa del lockdown (18 marzo); a destra, Cristina Marchesi, direttrice generale dell’Ausl provinciale, e le lunghe file per entrare a fare la spesa all’IperCoop di Baragalla (era il 20 marzo).