Coronavirus, 120 nuovi positivi in provincia di Reggio Emilia. Sei i morti

Il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia sale a quota 1.016. In regione si sono registrati 76 nuovi decessi

REGGIO EMILIA. Sei morti e 120 nuovi positivi, di cui 44 sintomatici. Questo l’ultimo bilancio sulla pandemia in provincia di Reggio Emilia, diffuso da Ausl e Regione.

A perdere la vita a causa del Covid sono stati tre uomini (uno di 75 anni e gli altri due di 77) e tre donne (due di 89 anni e una di 91) residenti a Brescello, Cavriago, Luzzara, Reggio Emilia, Rio Saliceto. Dall’inizio della pandemia nella nostra provincia sono morte 1.016 persone.

Per quel che riguarda gli ultimi contagiati, 90 sono riconducibili a focolai già noti, mentre per 30 (classificati come sporadici) sono in corso le indagini epidemiologiche. Per due persone è stato necessario il ricovero in ospedale, in reparti diversi dalla terapia intensiva, mentre 118 persone sono in isolamento domiciliare. Questa la situazione attuale nella nostra provincia: il numero totale dei positivi dall’inizio della pandemia è salito a quota 29.426; le persone ricoverate in terapia intensiva sono 15 (una in meno rispetto all’ultimo bollettino); 207 sono in reparti diversi (compresi anche gli alberghi Covid); le persone attualmente in isolamento domiciliare sono 3.733.

Per quel che riguarda i guariti, quelli con tampone negativo raggiungono quota 24.633; mentre quelli definiti clinicamente guariti sono 493.

A livello regionale dall’inizio della pandemia si sono registrati 221.615 casi di positività, 1.047 in più rispetto al giorno precedente, su un totale di 23.806 tamponi eseguiti. La percentuale dei nuovi positivi, rispetto al numero di tamponi fatti, si attesta dunque al 4,4%.

Dei nuovi contagiati, 487 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di tracciamento e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 313 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 532 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi è 45,7 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna in testa con 195 nuovi casi, poi Rimini (147) e Reggio Emilia (120). Seguono Piacenza (94), Forlì (89), Ferrara (83), Ravenna (81), Modena (75), Cesena (74), Parma (62) e infine Imola (27). Con i 76 nuovi decessi registrati, il totale delle vittime sale a 9.657. —