Capotta con l'auto dopo lo schianto, una 50enne all'ospedale

La Polo capottata a Vezzano

Vezzano, l'incidente è avvenuto lungo la statale 63 in località La Vecchia. Sul posto ambulanze, carabinieri e vigili del fuoco

VEZZANO. Ha perso il controllo dell'auto, per motivi in via di accertamento, e si è schiantata contro una cancellata a protezione di due villette a schiera. L'incidente è avvenuto verso le 14,40 lungo la statale 63 in località La Vecchia, all'altezza del civico 19. La macchina, una Volkswagen Polo, per l'urto si è capottata, finendo la corsa con le ruote per aria, in mezzo alla strada. Sul posto sono intervenute l'ambulanza da Casina e l'auto medica da Reggio Emilia. Era stato allertato anche l'elisoccorso partito da Parma che è poi stato fatto rientrare.

La conducente, una donna di 50 anni, residente a Casina, è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia con lesioni di media gravità. Secondo i carabinieri di Casina che hanno fatto gli accertamenti, la donna è stata salvata dagli airbag che sono entrambi esplosi. Sul posto anche due squadre dei vigili del fuoco di Reggio Emilia che hanno messo in sicurezza l'auto e la strada.