Piomba con l'auto in un'area di servizio e si capotta, soccorsi mobilitati

In via Turati a Veggia. Inviato anche l'elisoccorso, ma il ferito è stato trasportato in ospedale a bordo dell'ambulanza: è grave. Vigili del fuoco subito operativi per mettere in sicurezza l'area

CASALGRANDE. Un grave incidente è avvenuto, poco dopo le 16.30, lungo la provinciale 467R, via Turati, a Veggia. I soccorsi si sono mobilitati dopo che un’auto, che percorreva via Turati, per motivi ora al vaglio della polizia locale Tresinaro Secchia, senza più controllo è volata fuori strada, piombando dentro l’area di servizio dell’Eurogas Energia. 
 
La macchina, dopo avere sfondato la siepe, ha finito la sua corsa capottata su un prato. Per fortuna a distanza dalle pompe dei carburanti. La situazione tuttavia era ovviamente molto pericoloso, quindi in via Turati, oltre ai soccorsi giunti in forze, sono arrivati anche i vigili del fuoco.
 
L’uomo alla guida dell’auto è rimasto incastrato e privo di coscienza. Con l’ambulanza e l’automedica il 118 ha inviato anche l’elisoccorso, decollato da Parma. Ma il velivolo ha fatto rientro senza caricare. Il ferito ha ripreso conoscenza ed è stato trasportato all’ospedale a bordo dell’ambulanza. Le sue condizioni sono comunque giudicate molto gravi.