Altri sei morti in provincia di Reggio e 240 nuovi contagi sui 1.563 in Regione

REGGIO EMILIA. Per il secondo giorno di fila l’Usl di Reggio Emilia ha comunicato la morte di 6 persone con il Covid, stesso numero dichiarato il giorno precedente. In quest’ultimo caso di tratta di 3 donne di 90, 94 e 97 anni e 3 uomini, di 74, 80 e 84 anni, residenti tra Reggio Emilia, Toano, Luzzara, Casalgrande e Baiso.

In provincia di Reggio Emilia sono poi 240 i nuovi casi positivi, 170 sono riconducibili a focolai già noti, 70 classificati come sporadici: 239 sono in isolamento domiciliare, 1 ricovero invece è stato in terapia non intensiva. Oltre al capoluogo Reggio (81), i casi più numerosi sono stati rilevati a Castellarano (26) e Quattro Castella (18).


Nella giornata di lunedì sono state vaccinate a Reggio 1.068 persone mentre per quella di ieri erano programmate 1.027 vaccinazioni.

In Emilia-Romagna si sono registrati 194.395casi di positività, 1.563 in più rispetto a ieri, su un totale di 16.653 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 9,4%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 46,2anni. Sui 783 asintomatici, 466 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 21 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 35 con gli screening sierologici, 7 tramite i test pre-ricovero. Per 254 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 335 nuovi casi; a seguire Reggio Emilia (240), Rimini (228), Modena (203), Piacenza (131), Ferrara (128), Cesena (97), Ravenna (78). Poi il territorio di Forlì (54), quindi Parma (38) e infine Imola (31). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 16.653 tamponi, per un totale di 2.721.570. A questi si aggiungono anche 664test sierologicie 9.047 tamponi rapidi effettuati da ieri.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.786 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 125.749. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 60.192 (-1.274 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 57.225 (-1.262), il 95,1% del totale dei casi attivi. I decessi totali in Regione sono stati 51 nuovi decessi. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA