Via Ronchi tra buche e pozzanghere ora che è senza asfalto

Via Ronchi a Fosdondo costellata di buche

Correggio, l’appello arriva dagli abitanti: "Asfaltate la strada perchè per noi è un calvario"

CORREGGIO. L’appello arriva dagli abitanti di via Ronchi, una strada nelle campagne di Fosdondo. Da quando non c’è più l’asfalto ma la carraia è solo ghiaiata, per i residenti è un calvario non piccolo percorrerla ogni giorno e specialmente nei periodi autunnale e invernale. «Quando c’è la nebbia si rischia di andare a finire con l’auto nel fosso, perché senza la linea di mezzaria è difficile orientarsi. Quando invece piove o nevica si aprono grandi buche e bisogna fare i conti con il fango» raccontano alcuni residenti.

Il desiderio sarebbe quello di vedere asfaltata la strada, in modo che diventi più sicura e più facilmente percorribile anche con la brutta stagione. Senza contare che in estate un altro problema diventa quello della polvere. La strada fino a poco tempo fa era asfaltata, poi spiegano dalla zona, dal Comune è stato deciso di mantenere solo la ghiaia. Ma anche se la strada è chiusa e ci abitano poche famiglie, il disagio per i residenti è tanto.