Controlli a tappeto sulle strade reggiane, in sei nei guai

Reggio Emilia, i carabinieri hanno controllato 141 persone e 118 tra auto e moto

REGGIO EMILIA. Sei persone denunciate. È il bilancio dei controlli eseguiti nel fine settimana dai carabinieri reggiani sulle strade della provincia.

Due automobilisti – un 22enne di Correggio e un 28enne di Bibbiano – sono stati sorpresi a guidare ubriachi: a entrambi i militari hanno ritirato la patente procedendo poi alle sanzioni previste dalla legge.

Altri quattro automobilisti (un ventenne di Montecchio, e un 18enne, un 21enne e un 44enne tutti di Reggio Emilia) sono stati trovati in possesso di modiche quantità di droga la cui detenzione è stata ricondotta all’uso personale non terapeutico. I quattro sono stati segnalati alla Prefettura che, analizzando il rapporto dei carabinieri, potrà loro ritirare i documenti di guida (la sospensione va da due a quattro mesi) ed espatrio.

In tutto i carabinieri hanno controllato 141 persone e 118 tra auto e moto nei posti di blocco e di controllo sulle arterie stradali di maggior traffico.