Sorpreso a rubare di notte al supermercato Lidl, arrestato

Un 35enne senza fissa dimora è finito in cella dopo essere stato colto in flagranza di reato ieri intorno alle 23,30

CASALGRANDE. Un uomo di 35 anni è stato arrestato ieri notte dopo essere stato sorpreso dai carabinieri di Albinea mentre rubava all’interno del supermercato Lidl di Casalgrande. L’uomo, Amine Toumni, originario del Marocco e senza fissa dimora, intorno alle 23.30 stava asportando dagli scaffali del supermercato confezioni di taglia capelli elettrici e spazzolini elettrici: ne aveva già infilati in un sacco cinque scatole degli uni e tre degli altri.
 
L’intervento dei militari dell’Arma è scattato quando al 112 è arrivata la segnalazione di un furgone sospetto tra via Statale e via Fiorentina. Su input dell’operatore di servizio al centralino una pattuglia dei carabinieri di Albinea ha raggiunto la zona dove, all’interno del supermercato Lidl, i militari hanno notato le luci accese. L’uomo era entrato da una porta secondaria. Trovandola aperta i carabinieri sono entrati a loro volta e hanno sorpreso il ladro arrestandolo.