Prende il portafoglio dimenticato al distributore, denunciato per furto

Rolo, il 33enne è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza assieme alla compagna finita anche lei nei guai

ROLO. Apparentemente sembravano due clienti intenti a riempire il serbatoio dello scooter in una stazione di servizio di Rolo ma di fatto, come registrato dalle telecamere di sorveglianza del distributore, hanno rubato il portafogli a un operaio di 19 anni. Ad accertarlo i carabinieri della stazione di Fabbrico che, a conclusione delle indagini con l’accusa di furto in concorso hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia un 33enne e la compagna 28enne, entrambi residenti a Suzzara, in provincia di Mantova.

Il 19enne era al distributore per fare, anche lui rifornimento di benzina, ma è andato via dimenticando il portafoglio contenente esclusivamente documenti personali. Un altro cliente l'ha trovato e ha chiesto di chi fosse e il 33enne arrivato al distributore in sella allo scooter assieme alla compagna, ha detto che era suo. Motivo per cui il portafoglio è stato consegnato alla donna che lo ha messo nella borsa. I due, come documentato dalle telecamere, si sono poi allontanati.

E' stato il proprietario del portafoglio, appreso quando era accaduto,  a presentarsi dai carabinieri di Fabbrico formalizzando la denuncia. Dall’analisi dei filmati del sistema di videosorveglianza del distributore i militari sono riusciti a ricostruire la vicenda. Grazie alla targa dello scooter sono risaliti al proprietario del mezzo che al termine degli accertamenti è stato denunciato assieme alla compagna.