Castelnovo Sotto, giovane di 23 anni muore il giorno di Natale

Con l'auto sotto una forte grandinata è volato prima contro un palo di cemento poi in un fosso, salvo l'amico 31enne che era con lui

CASTELNOVO SOTTO. Un giovane di 23 anni del paese, Niki De Marco, è morto in un incidente stradale il giorno di Natale. Alla guida di una Fiat Punto si è schiantato prima contro un palo in cemento e poi è volato nel fosso.
Il tragico incidente si è verificato intorno alle 16.15 di ieri, 25 dicembre, lungo via Prato Bovino del comune di Castelnovo Sotto. In quel momento era in atto una forte grandinata. Il giovane ha perso la vita per i gravi traumi riportati. 
 
Ferito in maniere lieve il trasportato, un uomo di 31 anni residente sempre a Castelnovo Sotto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gattatico, i sanitari inviati dal 118 e i vigili del fuoco di Reggio Emilia. 
Secondo una prima ricostruzione, ancora all’esatto vaglio dei carabinieri della stazione di Gattatico, che hanno proceduto ai rilievi di legge, l’auto, condotta dal 23enne e con a bordo il 31enne, percorreva via Prato Bovino quando, nei pressi del civico 109, ha sbandato finendo prima contro un palo di cemento, e poi nel fosso. 
 
Un impatto fatale per il giovane conducente che è morto in ospedale per le gravi lesioni riportate. La salma del giovane è stata posta a disposizione della Procura reggiana titolare dell’inchiesta.