Rapina in farmacia a Ventoso È la seconda in due giorni

Due uomini, uno armato di pistola, hanno fatto irruzione poco prima delle 19,30 con la minaccia hanno ottenuto l’incasso, circa mille euro. È caccia alla banda

Miriam Figliuolo

Scandiano


In due, a volto coperto e uno armato di pistola, hanno fatto irruzione ieri sera, poco prima dell’orario di chiusura, nella farmacia comunale di Ventoso, in via Goti, e si sono fatti consegnare l’incasso. Circa mille euro, che le due farmaciste, le uniche presenti al momento della rapina, hanno consegnato senza opporre resistenza.

Un susseguirsi di istantanee ad alta tensione già visto, purtroppo, solo 48 ore prima in un’altra farmacia comunale, quella di via Statale, che si trova all’interno del supermercato Futura: con tre malviventi in azione. Questa volta è toccato al negozio di via Goti.

I malviventi hanno fatto irruzione poco prima delle 19.30. Il bottino questa volta è senz’altro più cospicuo di quello racimolato giovedì sera in via Statale. In quel caso era stato di alcune centinaia di euro. Al momento della rapina ieri sera, come del resto anche giovedì – il che fa pensare che i colpi siano ben studiati con i malviventi che attendono all’esterno il momento giusto per entrare in azione – all’interno della farmacia c’erano solo le due farmaciste e nessun cliente.

Ottenuti i soldi i malviventi si sono dileguati a piedi, con le stesse modalità della rapina in via Statale. L’allarme è scattato subito dopo con l’intervento dei carabinieri di Scandiano che ora indagano anche su questo secondo episodio. La caccia ai malviventi nell’intero comprensorio non ha dato esito. Inutile dire che i sospetti si tratti delle stesse persone sono molto elevati. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA