Un 89enne muore a due giorni dall’incidente in auto a Casoni

La vittima è Giovanni Savian. Ferita anche la moglie di 86 anni. La coppia era stata trasportata all’ospedale di Guastalla. Poi il trasferimento a Parma

LUZZARA. Era finito in ospedale, a Guastalla, assieme alla moglie, per le conseguenze – in un primo momento giudicate non gravi – di un incidente stradale avvenuto giovedì scorso a Casoni, in via Sant’Anna. Purtroppo le condizioni di Giovanni Savian, 89 anni di Casoni, sono peggiorate, fino a quando i medici hanno ritenuto necessario il trasferimento dell’anziano all’ospedale di Parma. E proprio lì, sabato, Savian è morto per complicazioni cliniche.

La salma ora è a disposizione del magistrato per l’eventuale esame autoptico che potrà stabilire le cause della morte e l’eventuale nesso diretto con l’incidente.


Giovedì l’anziano era alla guida della sua Fiat Panda, con accanto la moglie 86enne, quando, per cause ancora al vaglio degli agenti della polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Bassa reggiana, ha perso il controllo ed è finito con l’auto contro un muro. I coniugi erano stati trasportati in codice giallo all’ospedale di Guastalla. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA.