Controlli sulle strade nella Bassa, in otto nei guai

I carabinieri di Guastalla hanno controllato 151 persone nel weekend. Tra queste, tre sono state trovate al volante ubriache, cinque erano in possesso di droga

GUASTALLA. Tre persone sono state sorprese alla guida con un valore di alcol nel sangue di molto oltre il consentito: sono state denunciate e le loro patenti ritirate. Altre cinque avevano con loro stupefacenti.

E' il bilancio dei controlli eseguiti sulle principali strade della Bassa, durante il weekend, dai carabinieri della compagnia di Guastalla.

Durante l'attività di monitoraggio - durante la quale sono state fermate 151 persone e sono stati controllati 122 tra auto e moto - i militari hanno sorpreso un 43enne di Brescello, un 47enne di Gualtieri e un 27enne di Castelnovo Sotto guidare dopo aver fatto uso smodato di bevande alcoliche: i tre sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza, le loro patenti ritirate.

Cinque conducenti (un 20enne di Reggio Emilia, un 23enne di Poviglio, una 20enne di Gualtieri, un 24enne di Rolo e un 43enne di Brescello) sono invece stati trovati in possesso di 13 grammi di droga (5 di marjuana, 8 di hascisc e uno di cocaina): trattandosi di detenzione per uso personale non terapeutico i cinque sono stati segnalati alla Prefettura reggiana che, sulla scorta del rapporto stilato dai carabinieri, potrà loro ritirare per la sospensione i rispettivi documenti di guida ed espatrio.