Vetto, trovato morto nell'Enza il 47enne scomparso da due giorni

Il ritrovamento del cadavere del 47enne di Langhirano è avvenuto da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco, al lavoro quelli di Reggio e di Parma dopo il ritrovamento dello scooter 

VETTO. E' stato ritrovato, purtroppo senza vita, il corpo di Cristiano Mora, l'uomo di 47 anni di Langhirano (Parma), scomparso da venerdì. I vigili del fuoco di Reggio, insieme ai colleghi di Parma, da questa mattina erano impegnati nella ricerca sulle due sponde del torrente Enza.

Le ricerche si erano concentrate nella zona del ponte di Vetto dove da sabato sera era stato trovato il suo scooter 50. Sul posto erano stati trovati anche il casco, lo zaino e gli indumenti della persona scomparsa. E proprio a poca distanza da quel punto è stato trovato e recuperato il corpo. 

I vigili del fuoco hanno setacciato la sponda reggiana con cinque persone e un cane.