Frontale tra auto a Pratissolo, ferite due persone

Una donna è rimasta incastrata all'interno dell'abitacolo di una Mercedes finita su un fianco e intraversata

SCANDIANO. Due persone sono rimaste ferite, una in modo grave, in un frontale tra auto avvenuto intorno alle 16 nei pressi dell’incrocio tra via Bosco (la provinciale 467R) e via delle Scuola a Pratissolo.
Sul posto subito dopo lo schianto sono intervenuti tre mezzi inviati dal 118, due ambulanze e un’automedica, e le volanti della polizia locale Unione Tresinaro Secchia, che hanno chiuso il traffico per consentire i soccorsi e poi i rilievi.
 
Nell’impatto, violentissimo, è rimasta coinvolta anche una terza auto, la cui conducente è stata sentita come testimone dagli agenti della polizia locale. 
 
La dinamica è ancora al vaglio ma pare che a provocare lo schianto sia stata l’invasione di corsia da parta di una delle due auto, un’Audi, che, proveniente da Reggio si è andata a schiantare contro una Mercedes, che arrivava dal senso di marcia opposta.
 
Paurosa la carambola successiva che ha visto l’Audi finire con una delle ruote posteriori quasi dentro al fosso che costeggia la provinciale nel senso di marcia opposto a quello che stava percorrendo e la Mercedes stesa su un fianco e in parte intraversata nell’altra corsia.
 
Proprio la conducente di quest’ultima auto è rimasta incastrata all'interno: per liberarla è stato chiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco. Raggiunte dai sanitari le due persone alla guida delle due macchine coinvonte sono state caricate sulle ambulanze e portate al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.