Oggi in appello parla la difesa dei Bianchini

Nell’aula bunker di Aemilia, a Bologna, oggi saranno illustrati dalla difesa i motivi per i quali le è stata chiesta l’assoluzione di Augusto Bianchini, di sua moglie Bruna Braga e suo figlio Alessandro Bianchini. La Procura generale ha chiesto condanne per 13 anni, 7 anni e 5 anni.