Reggio enogastroturistica Subalterna (anche in brodo)

La vicenda dei cappelletti conferma: qui non c’è il salto fra il folklore e l’economia. Sul sito comunale i pezzi forti sono esibiti come “ricette” e non come proposte