Cade dalla moto e vola per venti metri, grave 23enne

Elisoccorso, ambulanze e carabinieri mentre soccorrono il 23enne caduto dalla moto a Sassogattone di Baiso

Baiso, l'incidente è avvenuto verso mezzogiorno nella frazione Sassogattone. E' stato trasportato al Maggiore dall'elisoccorso. Sul posto, per i irlievi, i carabinieri

BAISO. Una caduta in moto si è verificata intorno alle 12 di sabato 20 giugno, lungo la provinciale 27, in un'area industriale in località Sassogattone, frazione di Baiso. Il motociclista, 23 anni, residente ad Alfonsine, in provincia di Ravenna, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto rovinosamente.

Il giovane è rimasto seriamente ferito ma fortunatamente non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castellarano che hanno proceduto ai rilievi, l'automedica di Scandiano e l'ambulanza di Baiso. I sanitari, viste le condizioni del 23enne, hanno fatto intervenire l'elisoccorso partito da Parma. Il personale medico,dopo aver stabilizzato il ferito, lo ha trasportato al pronto soccorso del Maggiore.

Secondo i primo accertamenti, il giovane proveniva da Baiso con direzione Sassogattone quando, per cause ancora all’esatto vaglio dei carabinieri (ma pare che abbia frenato a causa di altre moto che lo precedevano a bassa velocità), ha perso il controllo del mezzo, è finito a terra fermandosi dopo una caduta in strisciata di circa 20 metri.