Tenta di strappare il Rolex dal braccio di un 72enne

Carabinieri di Albinea

Bibbiano, denunciata una donna di 29 anni che ha fermato l'uomo con la scusa di chiedere un'informaziome stradale

BIBBIANO. Stava tornando a casa a piedi, in centro a Bibbiano, quando è stato avvicinato da una sconosciuta. Prima gli ha chiesti un'informazione stradale poi, quando l’uomo si è fermato, la ragazza - che aveva ben visto il costoso Rolex che l’uomo portava al polso - gli ha afferrato il braccio tentando di strappagli l'orologio. L'uomo, 72 anni, residente a Albinea, che si è accorto delle intenzione della giovane, è riuscito a resistere e a far allontanare la ladra che è fuggita balzando a bordo di un’auto condotta da un complice.

La scena è avvenuta sotto gli occhi di due persone che stava facendo una passegiata. La vittima si è recata dai carabinieri della caserma di Albinea  per sporgere denuncia. L’accurata descrizione della donna ha portato  i militari a individuare  una giovane di 29 anni, rumena, domiciliata a Milano che nel recente passato era stata denunciata per analoghi colpi. L'unica differenza, nel modus operandi, è stata che negli altri casi, la donna avvicinava le vittime facendo avance.

A carico della 29enne i carabinieri di Bibbiano hanno aquisito una serie di elementi di prova tra i quali l'identificazione fatta dalla vittima e dai due testimoni in un seduta di individuazione fotografica. La 29enne è stata denunciata con l’accusa di tentato furto con strappo.