Coronavirus, i tre mesi da incubo che hanno sconvolto la vita dei reggiani

Dai primi contagi, al picco di metà marzo, fino alle rianimazioni vuote Quasi 5mila persone ammalate e 561 decedute per il Covid-19