Due morti e altri dieci contagi a Reggio L’ultimo paziente lascia la Rianimazione

Liberate le terapie intensive del Santa Maria, del Core e di Guastalla. Foto ricordo e applausi tra medici e infermieri