Coronavirus, altri quattro decessi in provincia: in totale le vittime sono 548. Registrati altri 12 casi di positività

REGGIO EMILIA. Il numero dei decessi da qualche giorno sembra aver rallentato, così come quello delle nuove positività. Ma, giorno dopo giorno, il bilancio delle vittime da Coronavirus nella nostra provincia resta drammatico. Sono quattro i nuovi i decessi registrati nella nostra provincia, portando il bilancio dei morti a quota 548 vittime.

Con i 12 nuovi casi di positività rilevati ieri, invece, il numero dei contagiati raggiunge quota 4.852. E' quanto emerge dall'ultimo bollettino sull'emergenza diramato dalla Regione e dall'Ausl.

LA SITUAZIONE REGIONALE. In Emilia-Romagna, dall’inizio della pandemia si sono registrati 26.796 casi di positività, 77 in più nelle ultime 24 ore, fra gli aumenti giornalieri più bassi mai registrati finora. A livello regionale, I test effettuati hanno raggiunto quota 231.637 (+4.271). Le nuove guarigioni oggi sono 269 (15.760 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi: -210, diventati complessivamente 7.191, per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 8.569, fra i più alti nel Paese.

I DECESSI. Purtroppo, si registrano 18nuovi decessi: 5 uomini e 13 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 3.845. I nuovi decessi riguardano 5 residenti nella provincia di Piacenza, 1 in quella di Parma, 4 in quella di Reggio Emilia, 2 in quella di Modena, 4 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), nessuno in quella di Ravenna, 1 a Ferrara, 1 in quella di Forlì-Cesena (nel forlivese), nessuno in quella di Rimini. Nessun nuovo decesso da fuori regione..

I NUOVI CASI IN REGIONE. Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.361 a Piacenza (15 in più rispetto a ieri), 3.298 a Parma (13 in più),  3.800 a Modena (8 in più), 4.384 a Bologna (21 in più), 389 le positività registrate a Imola (1 in più), 975 a Ferrara (3 in più). In Romagna sono complessivamente 4.743 (5 in più), di cui 997 a Ravenna (2 in più), 928 a Forlì (2 in più), 749 a Cesena (nessuno in più), 2.069 a Rimini (1 in più).

LA SITUAZIONE A REGGIO. Su 4.852 casi positivi totali, solo 9 sono i pazienti in terapia intensiva. Sono invece 1.453 le persone in isolamento domiciliare e 215 quelle ricoverate in altri reparti degli ospedali. A livello complessivo, nella nostra provincia i clinicamente guariti sono 583, mentre i tamponi con doppio esito negativo hanno toccato quota 2.699.

I quattro decessi riguardano un uomo e tre donne. L'uomo aveva 89 anni, le donne 91, 86 e 73 anni. I comuni interessati dai nuovi decessi sono Reggio Emilia (3) e Sant'Ilario. Finora gli unici comuni della provincia a non aver avuto vittime sono Viano, Canossa e Baiso.