Compra due cellulari online ma è solo una truffa

Gattatico, i carabinieri hanno denunciato una donna di 35 anni di orgini rumene, residente a Latina

GATTATICO. Una donna di 35 anni di orgini rumene è stata denunciato per una truffa online. Aveva messo in vendita su un sito dei cellulari a prezzi scontati - fornendo anche un numero telefonico e una mail - ma poi, una volta ricevuto il pagamento, spariva dalla circolazione. La 35enne, residente a Latina, è stata identificate denunciata dai carabinieri di Gattatico che hanno ricevuto la denuncia di una 20enne, residente in paese.

E' stata lei, infatti, a cadere nella trappola. Con l’intento di fare dei regali ha trattando l’acquisto di due smartphone al prezzo di 130 euro l’uno con la truffatrice. Dopo aver concordato modalità di pagamento e spedizione la ragazza ha pagato sulla Postepay fornitagli dal venditore. Con il passare del tempo non vedendosi recapitarsi i telefoni e dopo alcune risposte evasive, la ragazza ha capito di essere stata truffata e si è rivolta ai carabinieri.

Dopo una serie di riscontri tra il numero di telefono associato all’inserzione e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i carabinieri hanno individuata la 35enne.