Fanno esplodere il bancomat, malviventi in fuga con il bottino

Il colpo stanotte intorno alle 4 alla Banca di Desio di via della Rocca. Il boato ha svegliato i residenti nel cuore della notte

SCANDIANO. Assalto con esplosivo al bancomat della filiale  della Banca di Desio in via della Rocca. Intorno alle 4 un boato ha svegliato i residenti della zona. Siamo in pieno centro storico e il furto non è passato inosservato. Ma è avvenuto con la consueta rapidità da parte di una banda ben attrezzata e preparata per fuggire con il bottino in pochi minuti.
 
L’intervento dei carabinieri, allertati dal sistema di allarme della banca, è avvenuto poco dopo le 4: sul posto i militari della tenenza di Scandiano con i colleghi della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia. 
 
I malviventi, poco prima, utilizzando dell’esplosivo innescato con un contatto elettrico, avevano fatto esplodere il bancomat prelevando il contante, in corso di quantificazione, riposto all’interno della casetta metallica. 
 
Quindi la fuga a bordo di un’autovettura. In corso di quantificazione anche i danni alla filiale, che, peraltro, hanno visto anche l’intervento dei vigili del fuoco per le verifiche sui danni strutturali. 
Sulla vicenda sono in corso le indagini.