Tre i feriti in un frontale tra due auto in via Prati Vecchi

I soccorsi in via Prati Vecchi dopo il frontale

CAVRIAGO. Tre persone ferite, di cui una in condizioni ritenute gravi. È il bilancio di un frontale tra due auto, avvenuto stasera alle porte del paese. Teatro del grave incidente è stata via Prati Vecchi, la provinciale 62, già purtroppo nota per altri gravi incidenti dovuti alla forte velocità. L’impatto tra le due auto è avvenuto, poco prima delle 21,30, all’altezza della Mazzoni. Una delle due per la violenza dell’urto è poi finita parzialmente dentro al fosso che costeggia in quel tratto la strada.


I feriti, uno grave e due in condizioni di media gravità, sono stati caricati sulle ambulanze e condotti al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Un sorpasso azzardato sarebbe la causa dello schianto che, solo per un soffio, ha evitato di coinvolgere una terza auto. Sulla dinamica lavorano gli agenti della polizia stradale intervenuta sul posto per i rilievi. Massiccio l’intervento dei mezzi del 118 con tre ambulanze arrivate da Montecchio, Cavriago e Sant’Ilario, l’automedica da Montecchio e l’autoinfermieristica. Sul posto anche i vigili del fuoco: una delle vetture era alimentata a gpl. —