Ladri in azione al bar Sport, svuotano il registratore di cassa

Il titolare ha chiesto aiuto al 112 quando ha visto che l'allarme segnalava un'intrusione

CAMPEGINE. Ladri scatenati questa notte, hanno preso di mira, tra gli altri, anche il bar Sport in via Amendola. Qui poco dopo le 2 il sistema di allarme ha segnalato l’intrusione facendo scattare l’intervento dei carabinieri. Sul posto i militari dell’Arma di Castelnovo Sotto inviati dalla centrale operativa del comando provinciale di Reggio Emilia allertata dal titolare.
 
L’allarme gli aveva appena segnalato che qualcosa nel suo locale decisamente non andava. Sul posto, infatti, i militari hanno avuto modo di accertare che ignoti ladri dopo aver forzato la porta d'ingresso si erano introdotti all'interno e avevano rubato, da un primo controllo ancora in fase di esatto accertamento, 200 euro dal registratore della cassa. 
 
Sulla vicenda sono in corso le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti