Regionali, Borgonzoni parla pochi minuti: "E' comunque un risultato storico"

La resa della candidiata leghista che concede solo  una manciata di minuti in conferenza stampa al suo comitato elettorale all'hotel Centergross di Bologna

BOLOGNA. «E' stato un grande risultato, è storico che per la prima volta in 50 anni l'Emilia-Romagna sia stata contendibile». E' la resa di Lucia Borgonzoni, candidata leghista alla presidenza della Regione, che concede solo una manciata di minuti in conferenza stampa al suo comitato elettorale all'hotel Centergross di Bologna per commentare il risultato del voto.

«Continueremo a lavorare - si limita ad aggiungere Borgonzoni - in campagna elettorale abbiamo sollevato tanti problemi, a cui continueremo a dare risposte, come promesso. Domani faremo l'analisi del voto e risponderemo alle domande». Detto questo, l'esponente del Carroccio si alza e lascia la sala stampa. Per domattina, lunedì 11, è convocata una conferenza stampa alle 10 insieme al leader della Lega, Matteo Salvini, al comitato elettorale.