Si spacciano per addetti Iren e della municipale e svaligiano la casa dell'89enne

Reggio Emilia, è accaduto in via Nenni. I malviventi hanno approfittato della buona fede dell'anziano e, una volta nell'appartamento, hanno portato via tutti i gioielli. Indagini della polizia

REGGIO EMILIA. La truffa all'anziano va a segno e i malviventi svaligiano l'appartamento. E' accaduto intorno alle 14 di lunedì 30 dicembre in via Nenni dove sono intervenuti gli agenti della Volante della polizia dopo aver ricevuto la richiesta di aiuto di un uomo di 89 anni che ha subito un furto in casa.

Secondo quanto accertato, l'anziano ha fatto entrare in casa i malviventi che si sono spacciati per addetti Iren e della polizia municipale. Con una scusa sono entrati nell'appartamento e, approfittando della buona fede dell'anziano, hanno frugato in cassetti e armadi e sono fuggito con alcun alcuni monili d'oro.