Muore nello schianto frontale tra due auto

Il grave incidente sulla vecchia provinciale poco prima di Pieve Rossa. La vittima si chiamava Pasquale Petrone

BAGNOLO. Un uomo è morto stasera in un incidente stradale avvenuto in viale Europa, nel vecchio tratto della provinciale, poco prima di Pieve Rossa. Il grave incidente è accaduto intorno alle 19.30 di mercoledì 4 dicembre e ha coinvolto due auto, una Lancia Ypsilon e una Fiat Punto vecchio modello.
 
A perdere la vita è stato proprio il conducente della Punto, il 46enne Pasquale Petrone. L’automobile a un tratto ha invaso la corsia di marcia opposta dove stava sopraggiungendo la Ypsilon. L’impatto è stato inevitabile e violentissimo. La Fiat Punto ne è uscita ridotta in rottami.
 
All’interno dell’auto viaggiavano tre persone, tra le quali appunto l’uomo poi deceduto. Per lui i soccorritori hanno tentato l’impossibile, proseguendo le manovre di rianimazione sul posto per diverse decine di minuti. Purtroppo senza esito. Sono ancora in corso le procedure per l'identificazione. Il conducente della Lancia Ypsilon, incredibilmente, è uscito illeso dallo schianto. Un altro ferito è stato trasportato all'ospedale di Reggio Emilia, in condizioni di media gravità.
 
Per consentire i soccorsi la strada è stata chiusa per diverso tempo. Tuttora sono in corso i rilievi dei carabinieri. Se ne stanno occupando i militari di San Martino in Rio. Con loro altri colleghi e gli agenti della polizia stradale come ausilio per la viabilità.
 
La dinamica dell’incidente non fa escludere l’ipotesi di un malore alla guida.
 
- notizia in aggiornamento -