Soresina presenta il suo libro su Aemilia

CASALGRANDE. Si parla de “I mille giorni di Aemilia”, dell’inchiesta sulla criminalità organizzata in Emilia Romagna, nell’incontro in programma giovedì 21 novembre a Casalgrande. Alle 21 alla sala espositiva “Incontro” in piazza Ruffilli 1, a fianco del teatro, il gruppo consiliare del Partito Democratico organizza la presentazione de “I mille giorni di Aemilia – il più grande processo al nord contro la ‘ndrangheta” di Tiziano Soresina, giornalista della Gazzetta di Reggio che ha seguito tutte le fasi delle indagini e poi dei processi sulla rete criminale nel Reggiano e non solo. Soresina dialogherà con Stefania Bondavalli sulla vicenda, raccolta nel voluminoso volume edito pochi mesi da Aliberti. «A un anno dalla sentenza del maxiprocesso che ha sconvolto il mondo imprenditoriale e politico della nostra provincia, una serata di approfondimenti sulle complesse vicende di cronaca giudiziaria che hanno fatto luce sul consolidato sistema di infiltrazioni mafiose che ha colpito i nostri territori», spiegano i promotori. La serata, aggiungono, «ha l’obiettivo di promuovere la cultura della legalità». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI


La guida allo shopping del Gruppo Gedi