«Proiettili agli assistenti sociali che lavorano a Bibbiano»

La rivelazione del presidente dell’Ordine, Giancarlo Gazzi, durante un convegno «Sono andati avanti nonostante gli insulti e gli attacchi senza mai fermarsi»