Reggio Emilia, la difesa del questore: «Corsi ai figli di immigrati? Senza intenti discriminatori»

Polemiche sulla proposta del questore Sbordone. I sindacati: «Smentisca». Lui si difende: «È un contributo per realizzare uguaglianza e integrazione»