Bretella Campogalliano-Sassuolo, carte tutte firmate, il cantiere può partire

Il progetto della bretella Campogalliano-Sassuolo con la tangenziale di Rubiera

Bologna, lo hanno annunciato la ministra Paola De Micheli e il governatore Stefano Bonaccini all'inaugurazione del Cersaie

BOLOGNA. "Venerdì è stato firmato l'accordo sul progetto esecutivo per la Campogalliano-Sassuolo. Non escludo che possano essere necessari alcuni piccoli correttivi sul progetto definitivo, comunque ci sarà un tavolo per la definizione metro per metro del percorso. Nel frattempo le esigenze che sono emerse possono essere raccolte". Lo ha annunciato, a margine del Cersaie, la fiera della ceramica di Bologna, la ministra delle infrastrutture Paola De Micheli.

La Campogalliano-Sassuolo è una bretella autostradale molto cara alle imprese della ceramica che si concentrano, in buona parte, proprio nella zona dei Sassuolo. «Intanto si può partire - ha detto la De Micheli - e a breve anche sul passante di Bologna, dove devo solo fare una verifica amministrativa, ma non riesco mai essere in ufficio»