Non trovano soldi o gioielli e si accontenta del cellulare dell'80enne

Sant'Ilario, riprendono le truffe agli anziani. I carabinieri diffondono nuovamente le regole della campagna "Non aprite quella porta"